Roberta Cappelletti

Anno di fondazione: 1994

Luogo di provenienza: Forlì

Roberta Cappelletti, romagnola doc, nasce a Predappio (FC).
A soli 14 anni esordisce con l’orchestra “La Vera Romagna” di Nicolucci e Bergamini e nel 1979 entra a far parte della grande orchestra del Maestro Vittorio Borghesi.
Simpatia, grinta, entusiasmo, determinazione ,un infinito amore per la musica e le eccezionali doti vocali ne fanno una artista straordinaria amatissima dal pubblico italiano.

Grazie all’incontro con le Edizioni Musicali Casadei Sonora nel 1994 Roberta debutta con una sua orchestra ed è subito un grandissimo successo nelle balere e nelle piazze di tutta Italia.

In televisione arriva la conduzione del programma Romagna Mia, realizzato da ErreunoTv in onda sul territorio nazionale.

Il 5 Gennaio 2005 a Ravenna in una Ca’ del Liscio esaurita in ogni ordine di posto (con più di 5000 presenze e decine di pullman di fans provenienti da ogni luogo) Roberta festeggia i dieci anni della sua orchestra. Roberta Cappelletti Una serata magica, in una atmosfera da mille e una notte, uno spettacolo straordinario, grandi coreografie con le più belle e significative interpretazioni di una Roberta, si emozionata, in forma smagliante e con i suoi splendidi 10 abiti sfoggiati per questo evento, che rimarrà nel cuore dei ragazzi della sua orchestra e di tutti quelli che hanno potuto partecipare.


Roberta è protagonista su Rai Uno dello speciale TG1 “Il Popolo del Ballo” e in questa occasione viene definita “l’Amalia Rodriguez della Romagna” per il temperamento e la sua vocalità.
A Sanremo  al  Teatro “ Ariston” e  in Piemonte  le  e’  stato  conferito  il  premio  alla  carriera, e definita la Regina di Romagna.


Roberta è un vulcano inarrestabile, sempre in movimento fra serate da ballo, spettacoli vari, programmi televisivi e non ultime, le splendide crociere Costa  e i bellissimi  Villaggi  Turistici  con numerosissimi fans al seguito, sempre accompagnata dalla sua band composta da 7 validissimi musicisti.